Per proporti dei contenuti personalizzati in funzione alle tue preferenze e ottimizzare la tua esperienza per l'acquisto, Eminza utilizza dei cookies. Proseguendo la tua navigazione sul nostro sito, accetti il loro utilizzo.

Clicca per saperne di più

  • il mio account

    Salve !

    Accedi

    Crea il tuo profilo ?

    Semplice e rapido, crea il tuo profilo e conferma il tuo ordine in meno di un minuto !

    Registrati
  • 0 Carrello

    Aaah! Il tuo carrello è vuoto...

    Azione, reazione ! Navigo, scelgo e mi diverto !

Il blog di Eminza

Come prendere cura della tua piscina fuori terra

Se hai già investito nella tua piscina fuori terra o stai per farlo, devi sapere che dovrai seguire le fasi di manutenzione della tua piscina. Lasciati guidare e approfitta della tua estate in tutta tranquillità!

manutenzione piscina fuori terra

L'importanza della manutenzione di una piscina fuori terra

Che si tratti di una piscina fuori terra o di una piscina interrata, è essenziale applicare i giusti processi di trattamento dell'acqua. Le piscine fuori terra sono generalmente dotate di un sistema di filtrazione costituito da una pompa e da un filtro che garantisce la qualità dell'acqua trattenendo le impurità. Ma la sola filtrazione non è sufficiente a mantenere l'acqua pulita e sana. Per motivi igienici, è anche essenziale trattare chimicamente la tua piscina per eliminare batteri, alghe o altri funghi che possono essere dannosi per la salute. L'acqua della piscina non pulita è una delle cause principali di funghi o altre infezioni legate al nuoto. D'altra parte, la manutenzione regolare garantisce una migliore longevità della piscina autoportante o tubolare.

Come prendere cura della piscina fuori terra

Se la piscina è una fonte di piacere in estate, dobbiamo prenderne cura tutto l'anno. Per garantire la purezza dell'acqua e il corretto funzionamento della piscina, ogni proprietario deve adottare i gesti giusti. 

  • Filtrare l'acqua 

È essenziale dotare la vasca di un filtro per l'acqua per rimuovere le impurità. Bastano pochi giorni all'acqua per diventare torbida e non adatta al nuoto o alle alghe di stabilirsi. Le piscine fuori terra in legno o gonfiabili sono spesso già dotate di un depuratore d'acqua. Basta installarlo seguendo le istruzioni. Esistono tre tipi di filtrazione: filtrazione a sabbia, con filtri ricaricabili e sacchetto filtrante. L'acqua viene prima aspirata dallo skimmer, passa attraverso il filtro e poi viene scaricata nella piscina in corrispondenza degli ugelli di scarico. 

  • Pulizia giornaliera in estate 

Nelle giornate di sole, quando la piscina viene utilizzata quotidianamente, è importante tenerepulita l'acqua regolarmente per limitare l'accumulo di sporcizia. Un semplice retino può essere utilizzato per rimuovere i detriti galleggianti come le foglie. Se hai una piscina fuori terra rigida, puoi anche investire in una scopa da piscina per strofinare regolarmente il fondo della piscina. Anche un robot idraulico o elettrico è una soluzione. Attenzione, non usare mai un aspiratore a pressione su una piscina in kit o una piscina gonfiabile: si rischia di danneggiare le pareti. Spazzolare anche le pareti della piscina con una spazzola. La linea dell'acqua è un'area sensibile. Per una pulizia accurata, utilizzare una semplice spugna due volte al mese per ottenere i migliori risultati. 

  • Trattamento dell'acqua 

Non è sufficiente rimuovere i rifiuti dalla superficie. Per disinfettare la vasca è necessario un trattamento chimico. Inoltre, la tua piscina dovrebbe essere svuotata ogni tre anni. La piscina sarà completamente svuotata e poi riempita di nuovo con acqua nuova e trattata. 

  •  Svernare la piscina 

Se la tua piscina fuori terra non si smonta, scegli una copertura invernale per evitare che la piscina si sporchi durante l'inverno. Durante lo stoccaggio invernale della piscina, ricordati di interrompere il filtraggio e di non trattare più l'acqua. Si noti che prima di installare la copertura, è importante pulire accuratamente la piscina e regolare il pH dell'acqua tra 7 e 7,4.

 

Attrezzature per la manutenzione della piscina fuori terra

Per la pulizia di base, il retino è l'accessorio indispensabile per la piscina. Ma per una manutenzione impeccabile prendi l'insieme degli accessori per la manutenzione della piscina. Il kit per piscina è composto da un scopa aspiratore, un termometro e una spugna per la linea dell'acqua. La copertura invernale è importante anche per proteggere la tua piscina tubolare, autoportante o gonfiabile.

Quali prodotti devo utilizzare per trattare l'acqua in una piscina fuori terra?

  • Trattamento al cloro 

Il cloro è il prodotto più comune per la manutenzione delle piscine. Elimina alghe, funghi e batteri. Tuttavia, è essenziale dosarlo correttamente, poiché il cloro può essere irritante in dosi troppo elevate. In genere si raccomanda di utilizzare un massimo di 1 o 2 mg di cloro per litro d'acqua. 

  • Ossigeno attivo 

Questa è una soluzione ottimale per coloro che vogliono evitare prodotti di pulizia troppo aggressivi. Offre un trattamento dell'acqua ecologico e non irritante. Non rappresenta un pericolo per la pelle. D'altra parte, l'ossigeno attivo è meno efficace del cloro. Per garantirne l'efficacia, si raccomanda di utilizzarlo regolarmente o di investire in un apposito iniettore di ossigeno attivo. 

  • Bromo 

Più costoso del cloro, il bromo non è irritante e non emette un forte odore. Questo prodotto per la pulizia, utilizzato per spa idromassaggio o piscine termali, rimuove batteri e alghe. Il suo svantaggio è che si diffonde abbastanza lentamente. Può quindi essere utile investire in un brominatore per garantire la disinfezione permanente della piscina. 

  • Elettrolisi salina 

Ciò comporta l'utilizzo di un sistema di filtraggio in grado di generare del cloro. Oltre a filtrare l'acqua, la tua pompa di filtraggio può anche trattarla. Questo trattamento a doppia azione elimina i batteri. Però rimane inefficace contro le alghe. È quindi necessario aggiungere regolarmente prodotti antialghe alla piscina.

Ora che sai come pulire correttamente la tua piscina fuori terra sei pronto a goderti l'estate. E per rendere felici i bambini, non dimenticate i giochi gonfiabili che rallegreranno i pomeriggi in piscina.

Gli articoli in voga