Per proporti dei contenuti personalizzati in funzione alle tue preferenze e ottimizzare la tua esperienza per l'acquisto, Eminza utilizza dei cookies. Proseguendo la tua navigazione sul nostro sito, accetti il loro utilizzo.

Clicca per saperne di più

  • il mio account

    Salve !

    Accedi

    Nuovo cliente ?

    Semplice e rapido, crea il tuo account e conferma il tuo ordine in meno di un minuto !

    Registrati
  • 0 Carrello

    Aaah! Il tuo carrello è vuoto...

    Azione, reazione ! Navigo, scelgo e mi diverto !

Il blog di Eminza

Come scegliere bene il suo ombrellone?

Un indispensabile alleato estivo, sul balcone, sulla terrazza o in giardino, l'ombrellone ti offre una zona d'ombra necessaria durante le belle giornate di sole. È importante selezionarlo con attenzione, in base alle proprie esigenze e tenendo conto di una serie di criteri.

piscina con ombrelloni colorati

I nostri consigli per scegliere l'ombrellone ideale

Determinare le dimensioni dello spazio da coprire per scegliere l'ombrellone giusto

Prima di iniziare a paragonare gli ombrelloni, tende, granai, tendoni e pergole, è importante identificare le dimensioni dell'area da proteggere. E che cosa vogliamo fare di questo spazio: è per proteggere dal sole un tavolo da giardino per una zona pranzo o per creare un'area ombreggiata intorno alla sdraio? Questa domanda aiuterà a definire la forma e la dimensione dell'ombrellone più appropriata. A seconda delle dimensioni dell'ombrellone, l'area d'ombra varia. Ad esempio, un ombrellone rettangolare di 4 x 3 metri ha una portata di 12m2.

Poi, a seconda che vuoi allestire un piccolo balcone, una grande terrazza o una zona relax nel tuo giardino, il tipo di ombrellone non sarà lo stesso. Ad esempio, un ombrellone rotondo è perfetto per piccoli spazi ma anche per una zona pranzo rotonda. C'è anche l'ombrellone asimmetrico da balcone, dove la tela rappresenta una mezza luna. Molto compatto, è dotato di un sistema di fissaggio che ne consente l'installazione sulle ringhiere.

tavolo per esterno con ombrellone  rotondo su una terrazza
tavolino per esterno con ombrellone a mezza luna da balconealcon

Adatto per spazi più grandi, l'ombrellone quadrato o rettangolare sarà più facile da posizionare su una lunga terrazza o lungo un muro. Infine, una volta definite la larghezza e la lunghezza ideale, devi assicurati di controllare l'altezza dell'ombrellone e se il palo è regolabile - la maggior parte dei prodotti sono regolabili. Poiché, a seconda del sole, l'ampiezza dell'ombrellone sarà più o meno efficace: ad esempio un alto telo protegge meno bene dai raggi UV alla fine della giornata.

ombrellone decentrato rettangolare  sulla terrazza

Prestare attenzione alla tela dell'ombrellone

Tela di cotone indotto, molto resistente, rimane la più costosa. Più spesso, il tessuto in poliestere trattato anti-UV sarà efficace. L'acrilico, invece, è consigliato per un'esposizione al sole di lunga durata. Ti consigliamo di utilizzare un tessuto idrorepellente per permettere all'acqua piovana di scivolare via, senza impregnare il supporto.

Infine, presta attenzione al rinforzo, poiché la resistenza al vento dipende anche dai raggi. Questi accessori, spesso in acciaio o in alluminio flessibile, posti sotto la struttura del telo, permettono all'ombrellone di ammortizzare le correnti d'aria.

raggi dell'ombrellone
ombrellone decentrato blu turchese

Per l'estetica, non dimenticare che è la tela che dà il tono all'arredamento del giardino. C'è un'ampia scelta di colori, dal bianco sporco, ecrù, grigio antracite, grigio antracite o il sobrio ed elegante tortora, ai colori vivaci come il rosa lampone, verde anice o blu laguna.

Quale tipo di ombrellone scegliere?

Scegliere l'ombrellone classico dritto

Il modello più classico, è disponibile in tutte le forme, dimensioni e colori. Si infila nel foro centrale di un tavolo o si installa sul bordo piscina. Tuttavia, è meno mobile e pratico degli altri.

 

ombrellone classico dritto beige

Scegliere un ombrellone inclinabile

E' un ombrellone dritto ma con palo staccabile e regolabile. Grazie ad una rotazione, il telo dell'ombrellone può essere orientato in base al movimento del sole.

ombrellone verde acqua inclinabile

Scegliere l'ombrellone decentrato

Perfetto per proteggere una grande zona pranzo, visto che s'installa sul lato. Si regola grazie ad un manico scorrevole e la sua manovella.

ombrellone a palo laterale rettangolare nel giardino

La vela da sole : un'alternativa al classico ombrellone

La vela da sole triangolare è molto trendy e permette di disporre liberamente lo spazio a terra. Può essere posizionata in alto su un muro utilizzando delle corde regolabili da passare negli occhielli.

vela da sole su una terrazza

Quale base scegliere per il tuo ombrellone?

Più grande è l'ombrellone, più pesante deve essere la base per sostenere il carico e garantire una buona stabilità. Per un ombrellone a palo laterale o decentrato, preferire una base per ombrellone in cemento. Per un ombrellone diritto con un diametro di 3 m è necessaria una base di circa 80 kg.

Infine, è possibile optare per la base con ruote, per spostare più facilmente l'ombrellone.

 

Gli articoli in voga